Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_budapest

Ambasciata Informa Settembre 2013

Data:

10/10/2013


Ambasciata Informa Settembre 2013
L'Ambasciata informa

L'Ambasciata informa

SETTEMBRE 2013

5 Settembre: presso la Sala Federico Fellini dell’Istituto Italiano di Cultura, in occasione della XXI edizione del “Premio Quasimodo”, conferenza “Caffé Hungaria” di Dante Marianacci, con la partecipazione di Géza Szőcs, László Csorba, József Pál e Alessandro Quasimodo

6 Settembre: presso la Villa Vászary di Balatonfüred, in occasione della XXI edizione del “Premio Quasimodo”, inaugurazione delle mostre: “L’Ungheria e Pietro Gauli – 1916-2012/acquarelli” e “I Promessi Sposi-Litografie di Aligi Sassu”

7 Settembre: a Balatonfüred, XXI edizione del concorso internazionale di poesia “Premio Quasimodo”

10 Settembre: “Conferenza di Servizio sulle criticitá penitenziarie italiane ed europee” organizzata dal Sindacato Autonomo di Polizia Penitenziaria (SAPPE)

10 Settembre: presso la Sala Giuseppe Verdi dell’Istituto Italiano di Cultura si apre la “Stagione Italiana 2013-2014” con un concerto dell’Orchestra Nazionale dei Conservatori Italiani: musiche di Giuseppe Verdi in omaggio al 200˙ anniversario della sua nascita

11-12 Settembre: presso la Sala Federico Fellini dell’Istituto Italiano di Cultura, spettacolo teatrale del Gruppo “Budalol” (Fatime Halmos, Paolo Arrighetti, Mario Cossu e Michele Sitá) “La locandiera” di Carlo Goldoni

12-13 Settembre: presso l’Universitá di Debrecen, Convegno Internazionale “Boccaccio e la sua ereditá” organizzato dal Dipartimento di Italianistica dell’Universitá di Debrecen

15 settembre: Siamo lieti di informarvi che l'Italia è arrivata seconda al "Cheese Contest of European Nations" organizzato dalla Szega Foods, vinto dall'Ungheria e - come Paese estero - dalla Lituania, che ha potuto sfruttare la visibilità di Presidente di turno dell'Unione europea. L'Olanda si è posizionata al terzo posto, mentre altri Paesi partecipanti, come la Francia, il Belgio, la Gran Bretagna e l'Irlanda hanno ottenuto premi di consolazione. L'evento conclusivo del Cheese Contest si è svolto al Castello di Budapest nell'ambito del Festival del Vino. Ringraziamo tutti coloro che hanno votato, grazie anche alla collaborazione offerta dall’Istituto Italiano di Cultura, dalla Camera di Commercio Italiana per l'Ungheria, dall’Accademia Italiana della Cucina, da Economia.hu e dalla Trattoria Pomo d'Oro.

17 Settembre: presso il Cinema Puskin (1053 Budapest, Kossuth L. u. 18), proiezione in anteprima del film: “Educazione Siberiana” di Gabriele Salvatores con John Malkovich

17 Settembre: presso il Museo Nazionale Ungherese (1088 Budapest, Múzeum krt. 14-16), inaugurazione della mostra “Il giocatore d’azzardo” di Robert Capa

18 Settembre: presso la Sala Federico Fellini dell’Istituto Italiano di Cultura, “Seminario di Studi Italiani. Parte IV – Media, cultura e patrimonio. Immagine ed identitá dell’Italia tra cultura e made in Italy”, partecipano Umberto Croppi e Antonio Donato Sciacovelli

18 Settembre: presso il Cinema Puskin (1053 Budapest, Kossuth L. u. 18), proiezione del film “Tosca/Giacomo Puccini/Zubin Mehta” di Giuseppe Patroni Griffi, interpreti: Placido Domingo, Catherine Malfitano e Ruggero Raimondi

19 Settembre: Il Ministero italiano dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM) ed il Regional Environmental Center for Central and Eastern Europe (REC) organizzano, con il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia in Ungheria e la collaborazione dell’ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, una Tavola rotonda su “Green Economy and Corporate Social Responsibility”. La Tavola rotonda sarà aperta dall’Ambasciatore Accili e sono previsti gli interventi di importanti personalità ed esperti italiani ed ungheresi.

22 settembre: in occasione del 150esimo anniversario della nascita di Gabriele D’Annunzio, l’Ensemble „il Bricconcello” eseguirà un concerto presso la Cella Septichora nella città di Pécs, domenica, 22 settembre alle ore 18.00.

23 Settembre: presso la Sala Federico Fellini dell’Istituto Italiano di Cultura, conferenza “Amori e Passioni di Gabriele D’Annunzio” con l’intervento di Giordano Bruno Guerri, Presidente della Fondazione “Il Vittoriale degli Italiani”, e “Letture di Poemi di Gabriele D’Annunzio” da parte degli attori del “Piccolo Teatro” di Milano con l’intervento del regista Gianfranco De Bosio.

23 Settembre: presso la Galleria dell’Istituto Italiano di Cultura, inaugurazione della mostra fotografica “L’Aquila. Cittá/territorio” in collaborazione col Comune de L’Aquila.

23 Settembre: presso la Sala Giuseppe Verdi dell’Istituto Italiano di Cultura, in occasione del 150˙ anniversario della nascita di Gabriele D’Annunzio e in collaborazione col Comune de L’Aquila, concerto dell’Ensemble “I Bricconcello” con musiche su testi dello scrittore abruzzese

24 Settembre: presso la Sala Federico Fellini dell’Istituto Italiano di Cultura, conferenza “L’Aquila cittá territorio/Workshop sul turismo” alla presenza dell’Assessore al Turismo del Comune de L’Aquila, Dott. Lelio De Santis

25 Settembre: presso la Sala Federico Fellini dell’Istituto Italiano di Cultura, proiezione del film “il Ballo in maschera”, rappresentazione filmata dell’opera di Giuseppe Verdi del 1859, Orchesta e Coro del Teatro Regio di Torino, Direttore: Renato Palumbo, Maestro del Coro Claudio Fenoglio: regia di Ariella Beddini

26 Settembre: presso la Nave A38 a Budapest, “Cocktail Bar delle Lingue Europee” organizzato dagli Istituti di Cultura dei Paesi dell’Unione Europea in Ungheria per celebrare la diversitá linguistica e culturale dell’Europa

26 Settembre: presso la Biblioteca Nazionale di Lingue Straniere (1056 Budapest, Molnár u. 11), premiazione del vincitore del concorso di traduzione organizzato dalla Biblioteca Nazionale di Lingue e Letterature Straniere (OIK); le poesie tradotte dai partecipanti sono Azzurro rogo il mare e La Regina, dal tomo Melody di Tomaso Kemeny

27 Settembre: presso il Museo di Arti Applicate (1091 Budapest, Üllöi út 33-37), inaugurazione della mostra “Maestri del design Italiano” nell’ambito del “Budapest Design Week” dove l’Italia é l’ospite d’onore Per dieci giorni la capitale ungherese – grazie alla collaborazione dell’ICE con gli organizzatori ungheresi della manifestazione, che si svolge con il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia nell’ambito dell’Anno della Cultura Italia-Ungheria - diventerà un palcoscenico del Design italiano, con mostre, seminari, presentazioni ed eventi che verranno organizzati nelle più prestigiose show-room, con il coinvolgimento di importatori, distributori e retailer dei principali brand italiani.
L’evento più importante dell’intera rassegna sarà la Mostra “Maestri” della Triennale di Milano che presenterà fino al 24 novembre i principali designer italiani, i nomi che fanno parte ormai della storia del design italiano e mondiale: sono ventuno Maestri che hanno contribuito al successo del Design “Made in Italy” a livello internazionale.
L’inaugurazione della Mostra, a cui sarà presente il direttore del “Triennale Design Museum”, l’Architetto Silvana Annicchiarico, anticiperà di un giorno l’inizio della Budapest Design Week nel Design Terminal, dove, oltre alla mostra “Crossovers“, avrà luogo l’esposizione “ChiaroScuro”, che presenterà alcune tra le più importanti creazioni del design italiano nel settore dell’illuminazione per interni. Michele De Lucchi, presente con alcune delle sue opere più famose nell’esposizione della Triennale, sarà lo “star designer” della rassegna e terrà una conferenza all’Università delle Arti Applicate davanti a studenti, progettisti e architetti.

30 Settembre: presso il MaNDA (Archivio Digitale Nazionale Ungherese sito in 1074 Budapest, Erzsébet krt. 39), proiezione del film “Cabiria” di Giovanni Pastrone, soggetto e sceneggiatura di Gabriele D’Annunzio, musica di Ildebrando Pizzetti eseguita al pianoforte dal vivo da Stefano Maccagno


169